Nuova proprietà per Sorce e Vannini con una partnership FAAC ancora più consolidata

Il 17 maggio, dopo la recente acquisizione della Sorce & Vannini da parte di Assigeco S.r.l., si è tenuto nella nuova e moderna sede di Bologna in Via del Vetraio, un importante evento di presentazione della nuova realtà amministrativa e dei progetti futuri legati all’azienda.

Presenti alla serata il Dr. Osvaldo Rosa, Fondatore e Amministratore Unico di Assigeco, nonché nuovo Presidente di Sorce e Vannini Service srl, il Dr. Andrea Moschetti, Presidente e CEO di FAAC, in compagnia di tutti i dipendenti e i collaboratori della nostra società, i colleghi di Assigeco srl e diversi dirigenti FAAC.

La serata ha rappresentato un’importante occasione per presentare, a tutti i partecipanti, il nuovo progetto imprenditoriale di Sorce & Vannini, che punta a trasformare quella che per anni è stata una ditta artigianale e sostanzialmente a conduzione famigliare, in una moderna ed efficiente impresa adeguatamente capitalizzata, strutturata e digitalizzata, focalizzata sull’automazione in tutte le sue declinazioni e proiettata verso un progressivo sviluppo territoriale.

Una nuova sfida per un’azienda leader di settore, che mantiene il forte legame con la propria storia iniziata nel 1988, oltre 35 anni fa, e che oggi conta sulla fiducia di oltre 50.000 clienti in tutto il territorio di Bologna e provincia. Il processo di riorganizzazione e modernizzazione di tutta la struttura, pensato per incrementare ulteriormente la qualità del servizio offerto alla propria clientela, mira a solidificare la propria posizione come punto di riferimento per tutto il territorio nella progettazione, montaggio e assistenza di prodotti FAAC, in quanto unico FAAC Partner riconosciuto, e in generale nel settore delle automazioni per accessi.

Ringraziamo tutti i partecipanti e i nostri clienti che, tutti i giorni, scelgono Sorce & Vannini per le loro automazioni.